Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ATTENZIONE A SEGUITO PANDAMIA COVID-19 IN CORSO

Data:

19/03/2020


ATTENZIONE A SEGUITO PANDAMIA COVID-19 IN CORSO

ATTENZIONE:

Si avvisano i connazionali che, vista l'attuale emergenza generale determinata dal Covid-19 e a causa della necessità di limitare l'accesso al pubblico il più possibile al fine di tutelare la salute degli utenti e del personale, a far data da lunedi 23 marzo sarà sospesa l’attività dell’Ufficio Visti fino a data da destinarsi, di conseguenza E’ SOSPESA la possibilità di prenotare nuovi appuntamenti tramite PrenotaOnLine .
Gli appuntamenti in essere sono confermati. Eventuali modifiche o spostamenti degli stessi saranno comunicati dagli uffici responsabili direttamente agli interessati.
Tutti coloro che non dispongono di un appuntamento e non si trovano in situazioni di oggettiva e immediata difficoltà sono invitati a prenotarsi successivamente, nei prossimi mesi, a emergenza terminata.
Per informazioni ed eventuali situazioni urgenti, si invita a contattare gli uffici attraverso il recapito Email dedicato e presente sul sito internet ma qui in ogni caso riportato: visti.tashkent@esteri.it,
Si garantiscono i servizi consolari di emergenza per ETD e passaporti, ma soltanto in caso di immediata e comprovata urgenza e previo appuntamento (via mail, via accordo telefonico).
Fino al perdurare dell'attuale situazione di emergenza, saranno disponibili i numeri di telefono riportati sul sito come da precedenti istruzioni già riportate sul sito dell’Ambasciata.

Per tutto quello che concerne l'attuale situazione connessa con l'emergenza Covid-19, si ricorda che è attivo il cell.re di reperibilità dedicato soltanto ai connazionali, in difficoltà evidenti, che ci devono segnalare appunto la loro difficoltà impellente.

Si prega di fare sempre riferimento alle comunicazioni che il MAECI (La Farnesina) fornisce, sempre aggiornate, attraverso il sito: Viaggiare Sicuri, o eventuali rese note dall’Ambasciata pubblicate sul sito stesso.

Ci scusiamo per il disagio eventualmente arrecato.

 


289